Strumenti e Calcolatori finanziari

Vuoi fare un acquisto ricorrendo a un prestito ma non sai quanto denaro richiedere? Oppure calcolare il rendimento di un investimento? O magari ancora vorresti predisporre un piano per creare un capitale da utilizzare per i tuoi progetti futuri? Senza strumenti adeguati la cosa risulta molto difficile, se non addirittura impossibile. In questa pagina, trovi alcuni strumenti e calcolatori che potranno esserti d'aiuto nelle tue scelte.

Calcolo del capitale

Vuoi sapere quanto devi risparmiare per creare un capitale da utilizzare in futuro? Questo strumento permette di calcolare l'importo dei versamenti da effettuare per ottenere il capitale desiderato.

Capitale desiderato

Durata in anni

Tasso di rendimento

Frequenza versamenti



Calcolo del tempo

Vuoi sapere quanto tempo ti servirà per creare un determinato capitale, facendo dei versamenti mensili? Questo strumento permette di determinare il periodo minimo necessario per creare il capitale desiderato, impostando l'importo dei versamenti ed il rendimento ipotizzato.

Capitale desiderato

Importo del versamento

Tasso di rendimento



Calcolo del tasso

Vorresti sapere quanto ti ha reso un investimento? Questo strumento permette di calcolare il tasso annuo composto,inserendo data ed importo iniziali e data ed importo finali.

Data iniziale

Capitale iniziale

Data finale

Capitale finale



Calcolo della rata

Questo strumento permette di determinare, inserendo capitale, durata, il tasso e la frequenza, l'importo della rata di un mutuo a tasso fisso.

Importo finanziato

Durata in anni

Tasso fisso

Frequenza pagamenti


Calcolo del prestito

Vuoi sapere quanto puoi chiedere in prestito? Questo semplice strumento di calcolo permette di stabilire l’importo massimo ottenibile per un prestito in base alla personale capacità reddituale, al netto di altri impegni finanziari, alla durata del periodo di pagamento della rata e al tasso annuo applicato al prestito

Reddito netto annuo

Altri impegni finanziari

Durata in anni

Tasso

Frequenza pagamenti


Calcolo del TAEG

Vuoi stabilire qual è il finanziamento realmente più conveniente calcolando il TAEG applicato? Questo strumento permette di calcolare il tasso di interesse effettivo di un prestito considerando tutte le spese, sia quelle dovute al rimborso degli interessi che tutte le altre spese accessorie come ad esempio i costi di istruttoria, quelli di apertura e chiusura pratica, e ogni altro costo che grava sull'importo finale del finanziamento

Importo finanziato

Durata in anni

Importo Rata

Frequenza pagamenti

Spese accessorie

Spese per rata




 

Come vivere di rendita

A tutti sarà capitato almeno una volta di immaginare di avere soldi a sufficienza per poter smettere finalmente di lavorare e vivere di rendita semplicemente facendo fruttare i risparmi "in qualche modo".
Ma quale capitale sarà necessario possedere per poter vivere serenamente di rendita a partire da una certa data? E per quanto tempo?
Come è facile intuire, la risposta non è semplice. Essa dipende da vari fattori, tutti di difficile determinazione, perchè riguardano scenari futuri: il personale fabbisogno, i tassi di interesse, il tasso di inflazione, la speranza di vita.

Calcola il valore del buono postale

E' oramai nota a tutti la questione dei buoni postali serie "N", "O" e "P", emessi dal 1976 al 1986 che hanno pagato ai possessori da un 30% a circa la metà degli interessi previsti dalle tabelle poste a tergo dei buoni stessi. Ma qual'è il valore che invece ti sarebbe spettato?
Sul sito delle Poste (come pure su quello della Cassa Depositi e Prestiti), il valore di rimborso dei buoni postali è calcolato tenendo conto delle variazioni intervenute in conseguenza del D.M. del 1986. L'applicativo online permette di calcolare il valore di ogni buono emesso a partire dal 18/11/1953 (oramai prescritti) fino al 27/12/2000, applicando esclusivamente lo storico dei tassi originali.

arrow left
arrow right